Che cos'e Corporate Cash Management?

what is corporate cash management

L'importanza di Corporate Cash Management

Corporate Cash Management e noto anche come gestione della tesoreria aziendale che e il processo di raccolta e gestione dei flussi di cassa per una societa. Una parte essenziale delle operazioni di finanza aziendale, la gestione del contante aziendale e solitamente supervisionata dal personale interno o da un fornitore di servizi esterno.

Mentre alcune aziende preferiscono esternalizzare compiti di gestione del contante a un fornitore di servizi di terze parti, altre aziende utilizzano membri del personale interno, tra cui business manager, chief financial officer e tesoriere aziendali.

La gestione di cassa aziendale comprende la gestione simultanea di una vasta gamma di flussi di cassa. La gestione della cassa considera i pagamenti a breve termine dovuti e la gestione del contante per obblighi di pagamento futuri.

I dirigenti di Cash Management sono responsabili della gestione dei flussi di cassa e dei processi di gestione del rischio su base giornaliera, settimanale, mensile, trimestrale e annuale. Questi processi includono strategie di gestione del contante, analisi della stabilita e qualsiasi altra responsabilita correlata al contante.

Le metriche fondamentali utilizzate per la gestione del contante aziendale sono il bilancio, il conto economico e il rendiconto del flusso di cassa. Il bilancio e un'istantanea delle attivita e passivita di un'azienda al momento della creazione del bilancio. Il conto economico viene utilizzato per visualizzare la redditivita aziendale durante un periodo di tempo selezionato.

Un rendiconto del flusso di cassa concilia gli altri due rendiconti, il che lo rende un potente strumento di gestione del rischio e della finanza aziendale. Il rendiconto del flusso di cassa visualizza in modo completo tutti i flussi di cassa, inclusi i conti fornitori e ricevuti.

Ulteriori informazioni elencate in un rendiconto finanziario includono investimenti, finanziamenti e qualsiasi altro afflusso o deflusso di cassa. L'obiettivo della linea di fondo di un rendiconto del flusso di cassa e quello di segnalare la quantita di capitale circolante di una societa, o in altre parole, la quantita di denaro e immediatamente accessibile a una societa.Il

capitale circolante e il totale delle attivita correnti di un'impresa meno le passivita correnti. Le aziende mirano ad avere saldi attivi correnti superiori ai saldi di passivita correnti.La

gestione del contante e la gestione del rischio sono complicate da alcune idee sbagliate comuni. Ad esempio, i profitti della linea di fondo possono essere negativi anche se un'azienda ha flussi di cassa positivi.

A causa della complessita dei processi di finanza aziendale, i dirigenti di gestione del contante aziendale designati, compresi i tesorieri aziendali, sono fondamentali per la redditivita e il successo delle imprese.

Il ruolo di un tesoriere aziendale

the role of a corporate treasurer 1603483320 6061

Un tesoriere aziendale e un professionista della gestione del rischio che si occupa di una vasta gamma di attivita di finanza aziendale. Il ruolo di tesoriere aziendale era in precedenza una parte del reparto contabilita, ma nel tempo e diventato un proprio reparto unico.I

tesorieri aziendali sono responsabili della gestione del rischio e del monitoraggio delle variazioni di credito, valuta, materie prime, operazioni e tassi di interesse. I rischi comuni che i tesorieri aziendali devono gestire includono-

1. Liquidita- la gestione della liquidita comporta la gestione del contante con l'obiettivo generale di completare gli obblighi di pagamento. Se la gestione della liquidita non viene eseguita correttamente, una societa rischia di diventare insolvente, il che puo comportare il fallimento e la chiusura dell'attivita.I

tesorieri aziendali devono gestire sia i ricavi aziendali che le spese, prestando particolare attenzione al flusso di cassa e al capitale circolante disponibile. Un'ulteriore fonte di preoccupazione per la gestione della liquidita e l'accesibilita di fondi provenienti da banche o da altre riserve di terzi.

2. Valuta- la gestione del rischio di valuta include il rischio di transazione e il rischio di traduzione Il rischio di transazione si verifica quando i profitti delle vendite estere vengono convertiti in valute nazionali.Il

rischio di traduzione influisce sulla rendicontazione finanziaria aziendale quando le attivita e passivita delle controllate estere cambiano quando vengono convertite in un'unica valuta di origine. La gestione del rischio di conversione si concentra su come i movimenti valutari influenzano i prezzi delle azioni I

tesorieri aziendali devono essere consapevoli di come le conversioni appaiono agli investitori e agli analisti. Ad esempio, se il valore di un'attivita estera consolidata o di un utile diminuisce a causa della conversione di valuta, anche il prezzo azionario della societa potrebbe diminuire.

Un difficile problema di gestione del rischio valutario si verifica quando due societa che competono per la stessa vendita hanno valute diverse. Una valuta sara necessariamente piu favorevole all'acquirente rispetto all'altra.

Un esempio potrebbe essere due paesi che cercano di vendere a un importatore giapponese. Una soluzione tattica per rimanere competitivi sarebbe la delocalizzazione degli impianti di produzione per ridurre i costi, ma una decisione cosi drastica dovrebbe essere presa in collaborazione con tesorieri aziendali e alti dirigenti.

3. Interessi- i tesorieri aziendali devono essere vigili nei confronti della gestione del rischio dei tassi di interesse, compresa la decisione di prendere in prestito denaro a tassi di interesse variabili. Se i tassi di interesse variabili si alzano inaspettatamente, potrebbe verificarsi una crisi di gestione della liquidita aziendale.

Anche l'incapacita a breve termine di effettuare pagamenti di interessi dovuti a disavanzi del flusso di cassa puo avere un impatto significativo sulla futura idoneita al credito. La capacita per i tesorieri aziendali di negoziare tassi di interesse piu bassi o addirittura trovare un prestatore puo diventare sempre piu difficile se le tecniche di gestione del rischio dei tassi di interesse non riescono.

4. Credito- la gestione del rischio di credito e fondamentale per evitare di perdere attivita finanziarie aziendali in eccedenza investite per guadagnare interessi. I tesorieri aziendali devono assicurarsi di controllare l'emissione o l'assicurazione di titoli per la loro capacita di pagare in tempo e per intero.