Tutto quello che c'e da sapere sulla gestione

everything you need to know about inventory management

L' inventario comprende tutto, dalle scatole di cannucce nel back office di una piccola tavola calda a un enorme magazzino pieno di parti di prodotto per un grande rivenditore. In entrambi i casi, l'inventario include tutte le merci acquistate da un fornitore che un'azienda intende vendere alla fine.Il

trasporto e la gestione dell'inventario hanno molti costi associati che influiscono sulla redditivita e sulla produttivita di un'azienda. Una corretta gestione dell'inventario e essenziale per mantenere un vantaggio competitivo e ridurre al minimo gli sprechi. Leggi in anticipo per scoprire tutto quello che c'e da sapere sulla gestione dell'inventario.

Che cos'e la gestione dell'inventario?

La gestione dell'inventario e un approccio sistematizzato per ordinare, immagazzinare e vendere materie prime e prodotti finiti.

E il processo di monitoraggio e organizzazione dei prodotti nella durata che l'azienda li possiede. Il profitto viene generato quando l'inventario viene venduto ai clienti.

Le caratteristiche piu importanti della gestione dell'inventario includono-

  • Prelievo e Imballaggio Indirizza i lavoratori al magazzino corretto per ritirare gli articoli e imballarli
  • Spedizione Fatture, fogli di imballaggio e altri aspetti coinvolti nella spedizione dell'inventario
  • Gestione delle ubicazioni di magazzino Posizionamento degli articoli nel magazzino corretto per ridurre al minimo
  • gli sprechi Ricezione Ordini Gestisce gli ordini in entrata per indirizzarli al centro logistico appropriato
  • Monitoraggio dell'inventario Un totale in tempo reale dello stato dell'inventario di ciascun prodotto
  • Strumenti di reporting Genera dati di inventario per ottenere informazioni utili migliorare i processi decisionali
  • Tracciamento dei codici a barre Gestisce i dati di input dei codici a barre e le coordinate con

Perche la gestione dell'inventario e importante?

why is inventory management important 1603294887 7921

Poiche l'inventario e un cespite documentato in un bilancio patrimoniale a fini fiscali, la gestione corretta dell'inventario e fondamentale per ridurre le spese.

Le organizzazioni devono contare fisicamente le loro merci interne per calcolare il numero di scorte disponibili oppure devono utilizzare un sistema software in grado di documentare in modo affidabile tutti i dati relativi all'inventario.

Non solo il monitoraggio dell'inventario e una buona prassi commerciale, ma e anche tenuto a rispettare le norme SEC e il Sarbanes-Oxley Act per le imprese pubbliche. Come parte del tentativo di soddisfare questi standard, le aziende devono comprendere e disporre di record di tutti i processi della supply chain.

Le aziende che perdono traccia dell'inventario stanno perdendo denaro. Non comprendere la quantita di prodotto disponibile puo causare overorder, underorder e processi di flusso di lavoro inefficienti.

E inoltre essenziale gestire l'inventario per prevedere vendite e profitti futuri. Le aziende che hanno un processo di ordinazione efficiente utilizzano i dati storici delle vendite e dell'inventario per stimare quanto acquistare in futuro e quanto vendera.

Ci sono un sacco di costi associati con il trasporto di inventario che influenzano i profitti, soprattutto per le piccole imprese. Negli Stati Uniti, produttori, rivenditori e grossisti hanno 1,9 trilioni di costi di inventario. Gli esperti affermano che il 90% dell'inventario di una societa e immagazzinato, mentre solo il 10% e in rotta per essere venduto. Una corretta gestione dell'inventario puo aiutare ad alleviare molti di questi costi di trasporto.

Un efficace sistema di gestione dell'inventario migliora anche la soddisfazione dei clienti perche c'e una certezza di cio che e disponibile per la vendita e cio che non lo e.

L' azienda sapra esattamente quando arrivera il prossimo set di forniture e non dovra preoccuparsi che un cliente avra bisogno di un prodotto che non e nel negozio. L'azienda sara preparata e sapere quali prodotti sono a corto di magazzino. Essi possono quindi adattare le loro strategie di vendita e marketing di conseguenza.

Che cos'e un sistema di gestione dell'inventario?

Da un libro mastro cartaceo tradizionale ai fogli di calcolo, c'e una grande varieta di tattiche e tecnologie utilizzate dalle piccole e grandi imprese per gestire l'inventario. Tuttavia, un sistema di gestione dell'inventario e di solito un tipo di software che conta e tiene traccia di prodotti e materie prime.

I sistemi di gestione della qualita tengono traccia di tutto il magazzino fornendo allo stesso tempo informazioni che identificano quali prodotti vendono meglio di altri. Di solito includono anche un sistema di notifica che avvisa la gestione quando lo stock e basso.

Con l'aumento del commercio elettronico e del globalismo, la gestione dell'inventario ha supervisionato nuovi ostacoli che richiedono soluzioni high-tech. Un sistema di gestione efficace e in grado di affrontare queste sfide assicurando che i prodotti si trovino nel posto giusto al momento giusto.

Tipi di sistemi di gestione dell'inventario

types of inventory management systems 1603294887 7267

I tipi piu comuni di soluzioni di gestione dell'inventario includono-

1. Inventario completo e conteggio ciclico
Un conteggio inventario completo viene solitamente eseguito annualmente e in conformita con un audit finanziario. Quando l'azienda e chiusa, un team di inventario contera tutti gli articoli del magazzino. Poiche tutto l'inventario viene conteggiato contemporaneamente, questo processo e tempestivo ed esteso.

Il conteggio ciclico viene utilizzato per contare un segmento di inventario su base frequente. Ad esempio, un rivenditore puo contare un set di prodotti il mercoledi, un altro set di articoli il giovedi e cosi via.

Se il magazzino e piu grande, gli articoli con valore maggiore possono essere conteggiati piu frequentemente di altri. I conteggi di inventario piu piccoli e regolari consentono alle aziende di avere una visione piu completa delle loro scorte.

C' e sempre un potenziale di errore umano nell'inventario o nel conteggio dei cicli. I dati di inventario inaffidabili causano difficolta per l'intera azienda, quindi e meglio utilizzare un sistema software piu accurato nel processo di conteggio.

2. Conteggio inventario manuale
Un sistema di inventario manuale viene aggiornato e controllato senza l'utilizzo di un sistema tecnico. I contatori possono utilizzare un libro contabile per eseguire un conteggio manuale o un foglio di calcolo.

Le piccole imprese a volte trovano un approccio manuale per essere piu efficiente perche non hanno cosi tanto stock di cui preoccuparsi.

Un conteggio manuale puo essere condotto internamente o il proprietario puo assumere un fornitore esterno per completarlo per lui/lei. Di solito le piccole imprese chiudono uno o due giorni all'anno per eseguire un controllo manuale dell'inventario.

Ogni fase di questo processo ha il potenziale di errore umano. I lavoratori potrebbero contare gli articoli nel magazzino in modo errato o i dati potrebbero non essere immessi correttamente. Sfortunatamente, un pezzo di scorta non conteggiato puo influire su molte altre parti del conteggio manuale. In molti casi, le aziende hanno dovuto rifare l'intero numero di inventario a causa di un piccolo errore che e stato commesso.

Infine, i dati basati su manuale non sempre si traducono in informazioni utili che offrono una visione completa dell'inventario, dell'offerta e della domanda dei clienti.

3. Sistema di codici a barre
Questo sistema utilizza un lettore per eseguire la scansione di un codice a barre collegato a ciascun prodotto o pacchetto. I lavoratori possono indossare un lettore di codici a barre, consentendo al processo di accelerare notevolmente.

Un vantaggio del sistema di codici a barre e che il conteggio viene eseguito in tempo reale perche i dati di input vengono immediatamente caricati in un database. Se un elemento e gia stato analizzato, il lavoratore ricevera un avviso.

Poiche c'e meno potenziale di errore umano, la gestione e piu fiduciosa nel prendere decisioni per acquistare e vendere di piu/meno inventario.

4. Tag di identificazione a radiofrequenza
Un RFID utilizza le onde radio per leggere e acquisire i dati memorizzati in un tag collegato a un prodotto.
Esistono due tipi di RFID- attivo e passivo.

I sistemi attivi utilizzano scanner di tag che si trovano in tutta la struttura di storage. Gli aggiornamenti in tempo reale del conteggio delle scorte e della loro ubicazione vengono forniti al fornitore o a un contatore di inventario interno.

Un sistema passivo puo essere letto solo quando qualcuno accende lo scanner. Entrambi i tipi di processi documentano automaticamente l'inventario in un database quando viene letto un tag. I sistemi passivi richiedono semplicemente al lavoratore di accendere manualmente il lettore su se stesso.

5. I robot di magazzino
I robot utilizzano l'apprendimento automatico per scansionare le etichette senza codici a barre allegati. I robot di magazzino hanno sensori e capacita di risposta migliori rispetto ad altre forme di sistemi di conteggio dell'inventario.Si

integrano anche con il software di gestione del magazzino per caricare tutti i dati in modo rapido e preciso. L'impiego di un robot puo ridurre drasticamente i costi di manodopera in quanto eseguono automaticamente il conteggio delle scorte senza bisogno di supervisione umana.

I vantaggi della gestione dell'inventario L'

the benefits of inventory management 1603294887 4229

utilizzo di un sistema software per la gestione dell'inventario offre numerosi vantaggi, tra cui-

1. Meno potenziale per profitti di errore umano
sono persi e il tempo e sprecato se un conteggio deve essere rifatto perche qualcuno ha commesso un errore.
Molti sistemi software comportano la scansione dei codici a barre che elimina la necessita di inserire manualmente le informazioni. Effettuando un conteggio corretto la prima volta, le aziende possono ridurre drasticamente i costi di magazzino e aumentare i profitti.

2. Adattabile alle situazioni in evoluzione
Poiche ci sono stagioni sempre impegnative e lente, la gestione dell'inventario non sara mai esattamente la stessa durante tutto l'anno.

Le aziende che eseguono conteggi manuali devono fare affidamento sui propri lavoratori per adattarsi a una stagione piu movimentata, eseguire conteggi accurati e non commettere errori.

Per alcuni, questo puo essere un compito quasi impossibile. Un sistema software di inventario ottimizzato e in grado di gestire gli aumenti delle scorte perche non richiedono interruzioni, time-off o formazione sulla gestione dell'inventario.

3. Aumentare le aziende di morale dei lavoratori
traggono vantaggio dall'utilizzo di un sistema software di gestione dell'inventario perche i lavoratori non sono piu tenuti a svolgere il maggior numero di attivita pericolose o banali.

Non c'e bisogno per un fornitore di salire sulla cima di una pila di scatole per contare gli oggetti su uno scaffale superiore, ne nessuno deve passare ore a contare particelle di vestiti. Un sistema software di inventario puo completare automaticamente molti di questi progetti.

Il software puo anche integrarsi con i telefoni cellulari, consentendo ai manager di eseguire aggiornamenti in qualsiasi luogo. Cio contribuira a migliorare il morale dei dipendenti e a liberare risorse per completare altri compiti importanti.

4. Migliora la soddisfazione del cliente
Un sistema software puo aumentare la consegna dell'inventario riducendo al contempo il potenziale di errore umano. Le aziende avranno una migliore capacita di sapere quali articoli ordinare dai fornitori, quando ordinarli e quanto ordinare.

Di conseguenza, i clienti saranno lieti di poter contare sull'azienda per un servizio eccellente e tempi di risposta rapidi. Un sistema di gestione dell'inventario di qualita puo essere un pezzo di un puzzle piu grande che fornisce un vantaggio competitivo.

Come gestire l'inventario

Diverse aziende utilizzeranno varie strategie di gestione dell'inventario. Anche le aziende piu piccole devono contare il loro inventario per rimanere competitive nel loro settore.
Indipendentemente dalle dimensioni o dalla portata dell'azienda, le procedure consigliate per la gestione dell'inventario includono-

Metodo ABC
Si tratta di una tattica di analisi della categorizzazione delle scorte che divide le scorte in 3 categorie- articoli A, articoli B e articoli C. La categoria A e il livello piu alto di controllo e la registrazione accurata, e C e il minimo.

In genere, i prodotti che generano la maggior parte dei ricavi sono collocati nella categoria A perche c'e una maggiore importanza per gestire correttamente questo stock in quanto genera piu profitto. Ulteriori analisi delle vendite e dell'inventario possono determinare quando spostare un prodotto in una categoria diversa.

Metodo a due collocazioni
Nel metodo a due raccoglitori, i prodotti vengono memorizzati in due aree o contenitori, a seconda della dimensione dell'articolo.

Quando un raccoglitore diventa vuoto, vengono spostati nuovi prodotti in esso. Quando l'inventario del secondo contenitore e sparito, l'azienda puo ordinare nuove forniture.

Quantita ordine fisso
Questo e un sistema di controllo in cui i livelli massimi e minimi di inventario sono impostati in pietra.

Quando lo stock raggiunge un numero minimo fisso, l'azienda puo ordinare un numero fisso di nuovi articoli. Cio impedisce alla societa di ordinare in eccesso e di non esaurire l'inventario.

Ordinazione a periodo fisso
Per questo processo di inventario, i prodotti vengono ordinati in base a un determinato periodo di tempo, ad esempio ogni mese o poche settimane.

Questo sistema e ottimale per le piccole imprese che non dispongono delle risorse necessarie per implementare un sistema avanzato di gestione dell'inventario.

Inventario gestito dal fornitore
Questo sistema consente al fornitore di gestire l'inventario anziche attribuire la responsabilita all'azienda. Il fornitore riordinera in base al numero di vendite, o in un determinato momento del mese.

Catene alimentari e sanitarie tendono ad utilizzare un sistema di inventario di gestione dei fornitori in quanto semplifica l'intero processo.

Formule di gestione dell'inventario

inventory management formulas 1603294887 7253

Coloro che sono nuovi nella gestione dell'inventario incontreranno alcune terminologie e formule sconosciute. E essenziale comprendere queste formule per gestire correttamente l'inventario. Questi includono-

1. Quantita ordine economico
Questo e il numero di articoli che un'azienda deve acquistare da un fornitore per ridurre al minimo i costi di trasporto e risparmiare tempo. Ecco alcune terminologie da capire prima di calcolare un EOQ-

D = Costi dell'ordine
K = Quantita venduta all'anno
H = Costi di trasporto

EOQ = La radice quadrata di (2 x D x K/H)

2. Giorni Inventario in sospeso
Si riferisce al numero di giorni necessari per trasformare le scorte in vendite. Un DIO piu basso e preferito perche implica una maggiore domanda dei clienti. Ecco l'equazione per calcolare il DIO-

DIO = (Costo dell'inventario medio/Costo della merce venduta) x 365

3. Formula punto di riordino
Questa formula consente alle aziende di sapere quando devono essere ordinate piu scorte. Per eseguire questo calcolo, attenersi alla seguente procedura-

  • Calcolare la domanda di lead time in giorni
  • Determinare le scorte di sicurezza in giorni
  • Aggiungere questi due
RPF = Richiesta lead time + Scorte di sicurezza

4. Formula Stock di sicurezza
La societa dovrebbe avere abbastanza scorte a disposizione per evadere gli ordini, ma non tanto da aumentare i costi di trasporto. Questa formula aiuta le aziende a sapere quanta scorte avere a disposizione prima di riordinare.
Eseguire le seguenti operazioni-

  • Moltiplicare il numero massimo di prodotti utilizzati in un giorno per il lead time massimo in giorni
  • Moltiplicare l'uso medio giornaliero per il lead time medio in giorni
  • Trovare la differenza tra i due prodotti per determinare la quantita di inventario disponibile prima di ri-
ordinamento SSF = (utilizzo giornaliero massimo x lead time massimo in giorni) (media Uso giornaliero X Media Lead time in giorni)

Conclusione

Di seguito sono riportati i principali passaggi da ricordare sulla gestione dell'inventario-

  • comprendere il significato della gestione dell'inventario Gestione dell'inventario include l'ordine, lo stoccaggio e la gestione dei prodotti. Gli elementi includono il prelievo e l'imballaggio, il codice a barre, la spedizione e altro ancora.
  • Una
  • gestione efficace dell'inventario e importante che la gestione delle scorte consente di risparmiare denaro, tempo e aiuta le aziende a rispettare le leggi e le normative federali e statali.
  • Le aziende utilizzano sistemi diversi I sistemi piu utilizzati per gestire le scorte includono l'inventario completo, l'inventario ciclico, il conteggio manuale dell'inventario, il sistema di codici a barre, i tag di identificazione a radiofrequenza e i robot di magazzino.
  • Una corretta gestione dell'inventario e vantaggiosa I vantaggi della gestione dell'inventario includono meno possibilita di errore umano, adattabilita, aumento della soddisfazione del cliente e miglioramento del morale dei lavoratori.
  • Esistono diversi metodi per gestire il prelievo delle scorte tra il metodo ABC, il metodo a due collocazioni, il metodo di qualita dell'ordine fisso, il processo di ordinazione a periodo fisso e l'inventario gestito dal fornitore per gestire le scorte.
  • Conoscere le formule importanti Comprendere come calcolare EOQ, DIO, RPF e SSF aiutera a risparmiare denaro e a semplificare il processo di ordinazione.